Maritozzi mignon con crema allo yogurt, pistacchio e fragoline di bosco

Oggi vi propongo una ricetta classica in versione mignon: i maritozzi con crema allo yogurt, pistacchio e fragoline di bosco.

Questi maritozzi mignon sono il dessert ideale da servire in tavola durante il periodo estivo, freschi e golosi conquisteranno tutti. Piccoli maritozzi di pasta brioche, soffici e buonissimi anche per merenda e colazione. La crema di farcitura a base di panna fresca e yogurt rende questo dolce mignon ancora più fresco.

L’aggiunta di crema al pistacchio Babbi si combina perfettamente con le fragoline di bosco rendendo questi dolcetti ancora più golosi sia alla vista che al palato.

Prepariamo questi deliziosi dolcetti insieme.

per l’impasto (circa 20 maritozzi mignon)

  • 500 g di farina manitoba
  • 2 uova
  • 10 g di sale
  • 240 g di latte intero
  • 25 g di lievito di birra
  • 70 g di burro
  • 70 g di zucchero
  • la scorza di un limone grattugiata
  • i semi di mezza bacca di vaniglia

per farcire

  • 200 ml di panna fresca di latte
  • 100 g di yogurt greco
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

per decorare

  • crema di pistacchio Babbi
  • fragoline di bosco fresche
  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • Per iniziare la preparazione dei maritozzi dovete partire lavorando in planetaria la farina, il lievito ed il latte, che deve essere a temperatura ambiente o leggermente intiepidito così da aiutare la lievitazione
  • Aggiungete una alla volta le uova e, quando queste si saranno incorporate per bene al composto, anche lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, i semi di una bacca di vaniglia
  • Fate lavorare il tutto per una decina di minuti così che si formi un impasto ben liscio ed omogeneo in cui tutti gli ingredienti si sono fusi completamente.
  • A questo punto aggiungete il sale ed il burro, che deve essere ben mordilo per cui lasciatelo fuori dal frigo per circa un’ora prima di iniziare la preparazione dei maritozzi.
  • Quando l’impasto inizierà a staccarsi dalle pareti e si intreccerà al gancio della planetaria è segno che l’impasto è pronto per cui riducetelo in una palla e mettetelo a riposare in frigo per circa 4 ore.
  • Il suo volume iniziale dovrà almeno raddoppiarsi.
  • quando sarà lievito perfettamente formate delle palline di pasta di 50 g ognuno formando dei paninetti di forma ovale
  • disponete i panini su carta forno ben distanziati
  • lasciate lievitare per un’altra ora coperti da un canovaccio nel forno spento con luce accesa
  • quando saranno gonfi, il maritozzo può essere infornato
  • preriscaldate il forno a 180°C e spennellate i maritozzi con del latte
  • infornate per circa 10 minuti e controllate la cottura quando avranno una superficie ben dorata con la prova stecchino
  • sfornate e lasciate raffreddare bene
  • tagliate i maritozzi freddi in due lasciando la base unita
  • montate la panna fresca ed aggiungete lo yogurt greco e lo zucchero
  • farcite i maritozzi dopo averli tagliati in due con uno strato di crema
  • decorate con le fragoline di bosco e la crema di pistacchio
  • spolverizzate di zucchero a velo e servite

questa ricetta è in collaborazione con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *