Pane ai multicereali

Il pane che ho preparato oggi è un pane fatto con farina ai multicereali mista ad una farina 00 entrambe di Molino Caputo. L’impasto è realizzato con e lievito madre quindi a lunga lievitazione. La farina multicereale è ottenuta grazie a un mix di farine poco raffinate e totalmente integrali molto ricche di fibre, proteine e sali minerali che sono molto salutari per il nostro organismo.

Il pane ai multicereali ha un sapore ricco lo rende particolare e molto gustoso, adatto per una colazione o uno spuntino pomeridiano, un pane buonissimo e morbido da mangiare accompagnato con dei salumi o formaggi.

Per impastare il pane ho utilizzato il fantastico Robot da Cucina Cook Expert Magimix che mi ha consentito ottenere un impasto omogeneo e liscio in pochissimi minuti grazie al programma panetteria.

Prepariamo insieme.

INGREDIENTI

  • 400 g farina 00 Cuoco Mulino Caputo
  • 100 g farina multicereale Mulino Caputo
  • 320 g di acqua
  • 100 g lievito madre oppure 2,5 lievito di birra
  • 10 g sale

PROCEDIMENTO

  • Mettete nel contenitore di metallo del Magimix il lievito e l’acqua e avviate il programma pane brioche
  • Dopo un minuto il programma si ferma, aggiungete la farina e il sale nel contenitore e riavviate il programma premendo auto
  • Mettete la pasta in una terrina infarinata, copritela con un panno pulito e lasciate lievitare per un ora. successivamente mettete l’impasto in frigo per una notte in un contenitore con coperchio
  • Il giorno seguente tirate fuori il panetto e lasciate lievitare a temperatura ambiente ancora per un ora.
  • tirate fuori la pasta dalla terrina e versatela su un piano di lavoro infarinato. Lavoratela con i palmi delle mani e stendetela tirando verso l’esterno, poi ripiegate i quattro angoli al centro, giratela e passatela in un stampo da plumcake ricoperto di carta forno
  • Lasciate riposare per un’ora coperta con un panno umido
  • Prima della fine della seconda lievitazione, preriscaldate il forno a 220 ° C.
  • Infornate per 40 minuti circa fino a doratura
  • lasciate raffreddare il pane su una gratella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *