Danubio salato con zucca e provola

Il Danubio con la zucca è provola è una versione autunnale soffice di pasta brioche, un lievitato formato da tante palline ripiene di un gustoso ripieno di zucca e cubetti di formaggio.

Il ripieno è molto personalizzato a seconda dei i gusti che preferite. La lievitazione è molto semplice non molto complessa basterà avere la giusta manualità nel formare le palline e sigillarle per bene.

Il danubio salato con zucca e provola è adatto per feste, buffet ed anche come cena. Si conserva bene avvolto da pellicola per 1-2 giorni.

Prepariamolo insieme.

INGREDIENTI

  • 500 g farina 00
  • 250 ml latte
  • 50 ml olio extravergine d’oliva
  • 30 g zucchero
  • 10 g sale
  • 15 g lievito di birra
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo per spennellare o latte
  • • 300 grammi di zucca precedentemente cotta al forno per 20 minuti

PROCEDIMENTO

  • in una planetaria aggiungete l’acqua e sciogliete il lievito •
  • aggiungetela farina, lo zucchero, il latte, l’olio extravergine d’oliva ed infine l’uovo ed impastate con il gancio o a mano energicamente
  • aggiungete il sale
  • fate lievitare il panetto per mezz’ora
  • Una volta lievitato, riprendete l’impasto e dividetelo in 20 pezzetti uguali
  • Schiacciateli leggermente e inserite al centro un cucchiaio di ripieno
  • Imburrare una teglia e sistemate le palline ripiene di zucca e formaggio iniziando dai bordi fino ad arrivare al centro
  • Ripieghiate le estremità verso il centro e pizzicate l’impasto per sigillare, quindi roteando con il palmo della mano sul piano di lavoro formiamo delle palline lisce
  • Fate lievitare ancora per mezz’ora
  • Spennellate con il tuorlo d’uovo ed infornate a 180° per 20 minuti crica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *