Sbrisolona ai fichi e mandorle caramellate

Buongiorno, oggi vi dedico la prima ricetta dopo aver lanciato il mio blog on line. Volevo ringraziare tutti per essere stati in tanti ieri, sui miei canali social, ad augurarmi il meglio per questa l’inizio di questa nuova avventura.

Oggi ho deciso di preparare una ricetta unica nel sapore e nella dolcezza, la torta sbrisolona ai fichi e mandorle caramellate è ottima ed ideale per la colazione o la merenda pomeridiana.

La torta è preparata con una base di pasta frolla al limone con una farcitura a base di composta di fichi precedentemente fatta in casa ed fichi freschi del mio giardino. Le mandorle caramellate sono state aggiunte sulla copertura per rendere il dolce più croccante e sfizioso.

Prepariamo insieme la torta sbrisolona.

INGREDIENTI

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • la zesta di mezzo limone grattugiata
  • 1 uovo
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 300 g di confettura ai fichi
  • 150 g di fichi freschi
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • mandorle caramellate a piacere

PROCEDIMENTO

  • ammorbidite il burro con lo zucchero
  • aggiungete 1 uovo e la scorza di limone grattugiata
  • aggiungete quindi la farina setacciata con il lievito e lavorare velocemente fino ad ottenere un panetto compatto che metterete 1 ora in frigo
  • tagliate i fichi e caramellarli con lo zucchero di canna per qualche minuto a fiamma viva
  • dividete l’impasto in due metà e sbriciolare la pasta frolla e distribuirla in una teglia imburrata ed infarinata da 25 cm
  • spalmate la confettura sulla frolla
  • aggiungete i fichi caramellati sulla confettura
  • ricoprite con l’altra metà di frolla sbriciolata
  • decorate la superficie con le mandorle caramellate
  • infornate la torta in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa
  • sfornate e lasciate raffreddare
  • cospargete la torta con zucchero a velo a piacere

2 commenti

  1. Bellissima ricetta, complimenti, ma mancano un paio di indicazioni:: quante mandorle servono? Come si caramellano (ovvero quanto zucchero necessata l’operazione)? Quando grande deve essere la tortiera?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *